L'empatia come chiave per la fidelizzazione



Le #persone sono in costante evoluzione e con loro cambiano anche le esigenze, i bisogni e i desideri. Un’azienda per conquistare e fidelizzare il cliente deve essere in grado di utilizzare #strumenti nuovi, innovativi ma soprattutto attenti. Questo atteggiamento empatico da parte dell’impresa deve avere come approccio proprio l’human-centered design: le persone al centro di ogni processo. Oggi sussiste la necessità di conoscere in maniera profonda la clientela, di instaurare rapporti sempre più interpersonali. Lo scopo è quello di potergli offrire dei #servizi utili, mirati, personalizzati e innovativi. Comprendere le abitudini delle persone, “entrare nelle case e nella loro quotidianità”, capirne gli interessi e le logiche di consumo è parte essenziale del processo di customer dedication. Si tratta di accompagnare il cliente durante tutto il percorso, non solo dall’inizio fino alla conclusione ma anche dopo. Il cliente va coccolato, seguito e monitorato anche in seguito all’acquisto. I passaggi successivi alla vendita sono infatti fondamentali perché servono a mantenere attivo il #cliente, consentendo all’azienda di coltivare il rapporto in modo tale da poterne studiare e approfondire le #esigenze. Ad esempio tramite #feedback e #questionari è possibile attuare azioni volte alla realizzazione di coinvolgimento e sostegno a tutto tondo.


Anche noi di FWF, abbiamo deciso di adottare un approccio non solo customer oriented ma oltre, fino ad arrivare al customer dedication.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti